Stay-Jcp 3-0 (Juniores)

11 Ottobre 2020

Vittoria per i giallorossi nel primo derby stagionale di categoria.

La prima non si scorda mai. Soprattutto se è speciale. Stay O’ Party fa suo il derby con la Junior Calcio Pontestura vincendo a Borgo San Martino con il risultato di 3-0. Era dal febbraio 2017 che i giallorossi non varcavano questo campo. L’ultimo gol ufficiale lo aveva segnato Ubertazzi nella sfida con la Don Bosco Alessandria terminata poi 2-1. Per un anno e mezzo quel campo significò casa. A distanza di tempo è tornato ad esserlo per i ragazzi della Juniores grazie alla collaborazione con il Turricola Terruggia, attuale gestore dell’impianto che da poco ha rinnovato il tutto con un fantastico sintetico adiacente al campo principale. Dopo la sconfitta con l’Arquatese arriva il primo successo in campionato maturato grazie ai gol di Rabaglino, Bifolco ed Amato. Un vero peccato non poter aprire al pubblico i cancelli. Siamo sicuri che la risposta sarebbe stata importante. Dopo una prima fase di studio le squadre hanno cominciato a darsi battaglia. Con un 4-2-3-1 fantasioso i ragazzi della coppia Demichelis-Favarin provano subito a sfondare. Costanzo e Rabaglino sono una spina nel fianco per la difesa juniorina che fatica a contenere le scorribande dei padroni di casa. Grosso e Porcini a metà campo fanno sentire muscoli e centimetri così Montiglio, portiere classe 2001 aggregato alla prima squadra è chiamato agli straordinari. Sul finire di primo tempo però non può nulla in uscita. Rabaglino affetta come un coltello la difesa giallorossoblu insaccando sul secondo palo con un fendente preciso. 1-0 meritato a fine primo tempo. Nella ripresa ancora Stay con il piede sull’acceleratore. Amato, ex di turno, salta spesso l’uomo ed in una sortita delle sue viene atterrato in area. Per l’arbitro Garrone è rigore. Dal dischetto ci va di nuovo Bifolco, come sette giorni fa e non sbaglia. 2-0. È il tempo di qualche cambio. Entrano scaglionati Polizzi, Kabashi, Senno, Zeid e Perotti, portando nuove energie in una gara che inizia ad innervosirsi. La Jcp non ci sta ma Calabrese è bravissimo in un paio di interventi in completa gestione dell’area di rigore. Poi Amato. Travolto in area questa volta da Montiglio. Altro rigore sacrosanto che con Bifolco sostituito tocca a lui battere. Conclusione potente e palla che si insacca per la terza volta. Al triplice fischio può cominciare la festa. Il primo derby stagionale è giallorosso. Una bella iniezione di fiducia per un campionato duro che va a cominciare.

Stay O’ Party-Jcp 3-0
Reti: 38’ pt Rabaglino, 10’ st rig. Bifolco, 35’ st rig. Amato.
Stay O’ Party: Calabrese, Rabaglino (19’ st Kabashi), Arrobbio, Ombra, Porretto (32’ st Perotti), Grosso, Porcini (15’ st Zeid), Costanzo, Castellani (15’ st Polizzi), Amato, Bifolco (20’ st Senno). A disposizione: Di Iorio, Obert, Boja, Ganora. Allenatori: Demichelis/Favarin.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CLASSIFICA

259 Visualizzazioni